La crisi attuale è una crisi delle relazioni

“La crescente incapacità di vivere come una famiglia, di sentire l’un l’altro e di connettersi l’un l’altro è una crisi mondiale.

E’ una crisi delle relazioni. La crisi della nostra civiltà contemporanea non è tanto biologica quanto psicologica. Essendo divenuto così forte il nostro senso di separazione, la vita è diventata una battaglia per il significato ed una lotta per l’identità. Lo sforzo di “essere qualcuno”, anche a spese degli altri ed a costo di ferire gli altri, è un segnale molto poco sano.

Le persone distruggono se stesse emotivamente, spiritualmente e fisicamente.

E’ una malattia che si rispecchia in molte famiglie oggi. Se la famiglia non si mantenesse intatta, gli individui andrebbero in pezzi. Perderebbero la cura della madre, l’attenzione del padre e l’amore del partner. La solitudine e la perdita dell’identità li divorerebbe. Per fuggire dalla solitudine e dalla paura di non essere nessuno, le persone intraprenderebbero percorsi distruttivi.

Questo condurrebbe, in ultima analisi, alla rottura dell’individuo ed alla frammentazione della società e della stessa civiltà.

Sebbene il mondo stia andando in questa direzione; non tutto è perduto. C’è un’enorme possibilità per l’umanità di risvegliarsi in un nuovo stato di coscienza. C’è una splendida porta aperta per l’umanità al fine di fare un enorme salto nella consapevolezza; quello è il Risveglio.

Quando sei risvegliato, automaticamente cominci a fare esperienza di ogni cosa attorno a te, incluse le tue relazioni. Tu senti un più grande senso di connessione con tutte le persone e tutte le cose. Le ferite emozionali sono difficili da sostenere perché la consapevolezza tiene la coscienza vuota; pronta per una nuova esperienza.

La vita è così ordinaria da essere straordinaria. Cominceresti a realizzare, questo è come tu sei sempre stato”.

(Sri Amma Bhagavan)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...